Presidenziali Francia: scarto fra Macron-Le Pen si riduce a ballottaggio

30 marzo 2022

Il presidente uscente Emmanuel Macron torna in rialzo con il 28% delle intenzioni di voto (+0,5 punti) al primo turno delle presidenziali del 10 aprile. Si riduce invece di sette punti il distacco tra Emmanuel Macron e la candidata del Rassemblement national Marine Le Pen al ballottaggio del 24 aprile, al 52,5% contro il 47,5%. Ai due candidati erano stati attribuiti rispettivamente il 56% e il 44% dei suffragi la scorsa settimana. Marine Le Pen conferma il trend al rialzo del primo turno (21%, +1 punto), già osservato nei vari rilevamenti per tutto il mese di marzo.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Ballottaggi, da Verona a Catanzaro test partiti su nuovi sindaci


Commenti