Inflazione eurozona cade a 0,1% a maggio, a picco energia -12%

Inflazione eurozona cade a 0,1% a maggio, a picco energia -12%
29 maggio 2020

Inflazione già quasi a zero nell’area euro sotto i colpi della pandemia di Covid e dei lockdown. A maggio il caro vita ha segnato un incremento medio limitato allo 0,1% su base annua, dal più 0,3% cui era già rallentato ad aprile. Pesa anche il collasso dei prezzi del petrolio che ha portato a un aggravamento del calo della voce energia, al meno 12%, secondo la stima preliminare di Eurostat, dal meno 9,7% di aprile

L’inflazione si allontana così ulteriormente dagli obiettivi della Bce e sembra minacciare di avvicinarsi ai rischi deflazionistici. La Prossima settimana tornerà a riunirsi il Consiglio direttivo Bce per le decisioni di politica monetaria e diversi analisti non escludono possibili rafforzamenti delle misure di stimolo all’economia.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Sicilia, arrestati per corruzione vertici Comune S. C. Villarmosa


Commenti